Domenica 9 agosto 1998, ore 20.00

Castel Morrone, Palazzo Ducale

TRA CORTE E PIAZZA
Musica popolare e colta a Napoli dal ‘500 al ‘700

Anonimo Spagnolo (sec. XV)
Villancicos
Anonimo (sec. XV)
Donna Sabella
G. Domenico del Giovine (1510 – 1592)
Chichilichì – Madonna mia pietà
Anonimo (sec. XVI)
Sia maledetta l’acqua
Oi Ricciulina
Orlando di Lasso (1532 – 1594)
O Lucia – Tu traditora – Matona mia
Anonimo (sec. XVII)
Angelaré
Giovanni Maria Trabaci (1575 – 1647)
Aria de Venere
Andrea Falconieri (1585 – 1656)
O bellissimi capelli
Francesco Lambardi (1603 – 1647)
Cupido solo dice
Anonimo (sec.XVII)
Tarantella del Gargano
Pietro Antonio Ziani (1620 – 1684)
Dormite o pupille
Nicola Sabino (fine sec. XVII)
Nò cchiù Ciccillo mio
Anonimo (sec. XVIII)
Lu Cardillo

Elena Polito *, Simonetta Santovito soprani
Rossana Altieri *, Rosa De Francesco contralti
Concetta Marotta, Felice Di Maio tenori
Pietro Di Lorenzo, Giuseppe Di Fonzo bassi
Marilù Grieco flauto – Luigi Varallo violoncello
Antonio Emolo chitarra – Pietro Di Lorenzo cembalo e percussioni

CAPPELLA VOCALE E STRUMENTALE “I MUSICI DI CORTE”
direttore Pietro Di Lorenzo

Precedente Domenica 2 agosto 1998, ore 19.30 Successivo Domenica 20 giugno 1999, ore 19.30