domenica 24 luglio 2022, ore 19.30

Salotto chitarristico a Dresden e Napoli tra stile classico e romanticismo

 

ingresso gratuito

[massimo 50 spettatori]

prenotazione facoltativa
la prenotazione sarà efficace solo dopo la ricezione di un messaggio di conferma via mail


obbligo di dispositivo di protezione FFP2

 


Rudolf Straube
(Trebnitz an der Elster, 1717 – London, 1785)
Sonata III per chitarra e cembalo


Johann Gottlieb Naumann
(Blasewitz, 1741 – Dresden, 1801)
Ah se perdo rondo da Briseide, per soprano e cembalo Napoli, 1785


Johannes Abraham Peter Schulz
(Luneburg, 1747 – Schwedt/Oder, 1800)
Liebeszauber per soprano e cembalo da Lieder im Volkston, 1782


Maria Theresia Paradis
(Wien, 1759 – Wien, 1824)
Vaterlandslied n° 9 da 12 lieder per soprano e cembalo, Leipzig, 1786


Johann Rudolf Zumsteeg
(Sachsenflur, 1760 – Stuttgart, 1802)
Maria Stuart per soprano e chitarra, 1801


Carl Maria von Weber
(Eutin, 1786 – London, 1826)
Der arme Minnesaenger, op. 25 n. 2, per soprano e chitarra / cembalo Berlin, 1811 – 1812

 

Anton Diabelli (Mattsee, 1781 – Wien, 1858)
Divertimenti facili n° 6 e 7 per chitarra e forte-piano Milano, 1817


Giuseppe Nicolini
(Piacenza, 1762 – ivi, 1842)
Confuso smarrito arietta V dedicata a Milady Hamilton


Domenico Cimarosa
(Aversa, 1749 – Venezia, 1801)
Ah tornar la bella aurora da La vergine del sole, San Pietroburgo, 1788


Nicola Signorile
(attivo Napoli 1780 circa – 1820 circa)
Ogni felice amante arietta per soprano e chitarra


Ferdinando Carulli
(Napoli, 1770 – Paris, 1841)
Studio n° 6 per chitarra sola


Wolfgang Amadeus Mozart
(Salzburg, 1756 – Wien, 1792)
Voi che sapete, per soprano e chitarra / fortepiano, 1790

 

Mauro Giuliani (Bisceglie, 1781 – Napoli, 1829)
Esercizio per la chitarra n.6 op.48 Wien, 1812


Gioacchino Rossini
(Pesaro, 1792 – Paris, 1868)
Perché mai le luci aprimmo cavatina da Aureliano in Palmira, Milano, 1813

 

Federico Moretti y Cascone (Napoli, 1769 – Madrid, 1839)
El amor y el amistad per soprano, chitarra o fortepiano, Napoli, 1815


Anton Diabelli
(Mattsee, 1781 – Wien, 1858)
Divertimenti facili n° 7 per chitarra e forte-piano Milano, 1817


Mauro Giuliani
(Bisceglie, 1781 – Napoli, 1829)
Ad altro laccio da 6 ariette op. 95, Wien, 1819

 

Gioacchino Rossini (Pesaro, 1792 – Paris, 1868)
Nizza je puis sans peine canzone per voce e chitarra 1836

 

Emanuele Romano chitarra
Laura Di Giugno soprano
Pietro Di Lorenzo clavicembalo